GENERAZIONI IPER-CONNESSE: la pandemia degli adolescenti, tra vecchie e nuove dipendenze – 20 NOVEMBRE 2020

Un evento formativo con il supporto dell’Ordine degli Psicologi, dibattiti e focus tutti on-line

L’Ordine degli Psicologi dell’Umbria collabora attivamente alla realizzazione dell’evento formativo “Generazioni iper-connesse: la pandemia degli adolescenti tra vecchie e nuove dipendenze”. Promosso in occasione dell’anniversario della convenzione Onu sui diritti dell’infanzia e dell’adolescenza, si terrà venerdì 20 novembre, a 21 anni dalla ratifica del trattato, ad oggi il più importante strumento giuridico di enunciazione e tutela dei diritti di ogni bambino e bambina, ragazzo e ragazza. A promuoverlo l’APS Integramente, ANCeSCAO (Struttura Comprensoriale “Umbria Sud”) e il Comune di Terni con il patrocinio dell’Ordine degli Psicologi dell’Umbria (interverranno fra gli altri il presidente nazionale e regionale David Lazzari e il consigliere Pietro Bussotti), del Comune di Terni e del Centro Servizi per il Volontariato dell’Umbria. Rivolto a professionisti, ragazzi, genitori, volontari e insegnanti, e più in generale a tutte le generazioni e ai settori sociali e culturali coinvolti dall’attuale pandemia, avrà una natura congressuale e di dibattito totalmente in modalità online (in diretta Facebook sulle pagine di Integramente e della Struttura Comprensoriale ANCeSCAO e sulla piattaforma Zoom meeting) a partire dalle 8,15 per tutta la giornata. L’iniziativa è realizzata nell’ambito del progetto “AttivaMente / Generazioni in Gioco per la Comunità”.

Per info dettagliate sul programma ed iscrizioni:
https://fb.me/e/1FddAo6wg

PROGRAMMA

Commenti chiusi