Bando Re-Start Regione Umbria

Il bando, emanato dalla Regione Umbria, è volto ad erogare finanziamenti di liquidità con quota trasformabile in fondo perduto, dedicato a micro e piccole imprese, professionisti inclusi, nel contesto delle problematiche economiche scaturite dalla pandemia causata dal “Covid-19”.

FINANZIAMENTI EROGABILI:

La misura prevede l’erogazione di finanziamenti pari al 25% del fatturato 2019 e con un valore compreso tra un minimo di euro 5.000,00 e un massimo di euro 25.000,00. Il Finanziamento ha durata 60 mesi, comprendente un periodo di preammortamento massimo di 24 mesi.

Quota contributo:

E’ prevista la possibilità di trasformare il 50% del finanziamento in quota a fondo perduto, se all’interno del periodo di preammortamento, verranno realizzate delle azioni alternative fra loro secondo le previsioni di bando.
Il bando è in decorrenza di prenotazione a far data dall’11.05.2020 e le domande sono presentabili fino al 25 maggio.
E’ possibile verificare il contenuto delle modalità attuative e dell’istanza per accedere all’agevolazione tramite il portale dedicato al link https://www.gepafin.it/; la domanda sarà disponibile online a partire dall’11 maggio a questo stesso link.

BANDO
Fondo Re Start

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *